E’ accaduto a Sesto San Giovanni. Secondo un report del Coordinamento Lavoratori della scuola “3 ottobre” una ventina di lavoratrici precarie della scuola hanno partecipato ieri al dibattito su La buona scuola alla festa del PD a Sesto San Giovanni…

L’atmosfera si è rivelata subito poco serena. Le docenti, più volte interrotte nei loro interventi e poi zittite del tutto, hanno denunciato l’inconsistenza e la natura ricattatoria della proposta renziana, esposta poco prima dall’onorevole Malpezzi, che estende alla Scuola “scopi e metodi” di un’imprenditoria predatoria e insofferente di regole, e hanno rimarcato la continuità del progetto del governo con l’impianto della famigerata Legge Aprea, che decretava la morte della partecipazione democratica, della collegialità e dell’orizzontalità dei rapporti all’interno della Scuola.

Leggi tutto: Precarie assalite e cacciate via alla festa del...