Ce lo aspettavamo, dopo intere settimane in cui viene detto in continuazione che non si andrà in DAD, dopo la quarantena “light”, si torna alla norma di settembre: quarantena per tutta la classe se c’è un solo caso positivo.

L’aumento vertiginoso dei casi proprio di soggetti in età scolare non ha portato Ministro ed esperti a fare un passo indietro prima. Adesso si rischia che sia troppo tardi visto che i contagi riprendono a correre. Si teme un Natale in chiaroscuro con seri rischi per la scuola proprio come lo scorso anno.

la vera causa forse è da individuare nelle misure che ormai difficilmente vengono rispettate. Distanziamento praticamente inesistente, mascherine spesso inutilizzate. E’ indubbio, c’è un calo di attenzione generale ovunque, anche a scuola e questo, unito alla quarantena light forse hanno determinato un aumento dei contagi che è generalizzato in tutta Europa ma che in Italia, fanno notare gli esperti, è più frequente nei soggetti under 19.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Professione Insegnante ha bisogno di te

Vuoi darci una mano? Donaci un caffè per mantenere il nostro sito e i servizi agli insegnanti sempre aggiornati.
Puoi donare con qualsiasi carta di credito.