Annunci

Gli anni passano, ci si accinge ad iniziare l’anno 3 dell’era Covid ma le soluzioni pare siano sempre le stesse.

Durante la videoconferenza Governo – Regioni- Enti locali, il Ministro ha chiesto il potenziamento dei mezzi di trasporto per gli studenti. Gli enti locali hanno fatto sapere, come al solito, che sarà difficile ottemperare soprattutto con il solo mezzo miliardo di fondi aggiuntivi del decreto sostegni.

Ora, fermo restando il fatto che il potenziamento dei trasporti non risolve il problema delle classi pollaio, non si capisce come mai il piano B sia per l’ennesima volta la DaD.

Di certo la DaD non è la soluzione alle classi pollaio. E poi non si capisce come mai il Ministro vada in contraddizione. Dal recupero della socialità a settembre passa subito alla DaD. Come si fa a recuperare la socialità in DaD perseverando sempre con la proposta di soluzioni inaccettabili?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •