Annunci

A distanza di circa un mese dall’invio delle domande, ieri 20 luglio 2021 è stato resa nota la graduatoria delle scuole partecipanti. Oltre 6000 istituti su un totale di 8300 hanno partecipato per chiedere fondi per acquistare strumenti STEM.

Cosa sono gli strumenti STEM?

Si tratta di attrezzature tecnologiche per potenziare le competenze in Scienze, Tecnologie, Engineering e Matematica. Strumenti come robot educativi, tavoli attrezzati, elettronica educativa, insomma nuovi strumenti per apprendere le discipline in modo trasversale attraverso il Coding e la robotica.

Il bando del PNSD, piano nazionale della scuola digitale, punta a potenziare le cosiddette discipline STEM anche favorendo l’arricchimento delle classiche aule con strumenti tecnologici. Saranno gli strumenti ad entrare nelle classiche aule e non gli studenti a recarsi nei laboratori attrezzati.

Sono stati approvati 3231 progetti, pari a circa metà delle 6191 domande.

Le scuole in posizione utile che ricevono comunicazione, devono comunicare entro 10 gg il CUP agli organi competenti per avviare così l’iter burocratico che consentirà loro di acquistare beni tecnologici STEM per 16.000 euro, nella speranza di poterli usare in presenza nel prossimo anno scolastico.

Ecco il link al decreto ed alla relativa graduatoria.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •