23
Mer, Gen

Sezione Filo di Arianna di Libero Tassella.

A seguito di alcune domande e richieste di chiarimento sulla sospensione della chiamata diretta, decisa ieri  sera da sindacati e governo, preciso che i  docenti neo trasferiti  su ambito e solo loro  per l'a.s. 2018/19,  indicheranno  una  qualsiasi scuola dell'ambito sul quale hanno ottenuto il trasferimento  o il passaggio  su  Polis da cui poi  l'Ufficio  scorrerà per viciniorietà  per trovare la  prima scuola con il posto vacante,  che sarà assegnata in base al punteggio di trasferimento ottenuto.

Leggi tutto: Modalità trasferimento...

Sezione Filo di Arianna di Libero Tassella

 

1.      I Destinatari del congedo.

La lavoratrice madre o, in alternativa, il lavoratore padre anche adottivi  o, dopo la loro scomparsa, uno dei fratelli o delle sorelle conviventi, purché abbiano titolo a fruire dei benefici previsti dalla normativa vigente per l’assistenza del figlio in situazione di handicap grave ( art. 33 della legge 104/92), hanno titolo a fruire del congedo straordinario della durata di due  anni.

Leggi tutto: Congedo biennale...

Sezione Filo d Arianna di Libero Tassella.

Finite le lezioni  i D.S. non possono imporre ai docenti di andare a firmare o fare riunioni non programmate o mettere a posto armadietti o altre amenità  del genere.

Per quanto riguarda gli obblighi di servizio il riferimento per i docenti  è  sempre  il CCNL,  sia per gli insegnanti a tempo indeterminato sia per quelli a tempo determinato, supplenti annuali e temporanei. L'ultimo contratto, siglato lo scorso aprile, nulla ha modificato sull'orario di servizio.

Leggi tutto: Obblighi di servizio al...

Anno sabbatico o “Anno di riflessione importante per la formazione”. Una possibilità da conoscere.

La Giunta provinciale di Bolzano ha approvato tempo addietro un  nuovo accordo con le organizzazioni sindacali che conferma per il personale docente con contratto a tempo determinato, per il personale equiparato delle scuole professionali, delle scuole di musica e delle scuole dell’infanzia, o la possibilità di accedere ad un anno sabbatico ogni cinque anni di attività. Per il quinquennio nel quale si vuole usufruire di questa opportunità, il compenso sia “ridotto” all’80%.

L’assessora al personale Waltraud Deeg espresse piena soddisfazione sottolineando che non vi sono costi aggiuntivi a carico della pubblica amministrazione e che, nello stesso tempo, si riesce comunque a garantire un’opportunità importante a chi lavora nel mondo della scuola in quanto si tratta di una professione usurante “più di quanto si possa immaginare”, afferma testualmente.

In pratica si recepisce lo stipendio intero al 100% per quattro anni e il quinto anno sabbatico è non retribuito. Tale assommare è dunque spalmato nel quinquennio col risultato di 5 anni all’80% di stipendio.

E per il resto d’Italia come funziona?

Leggi tutto: Anno sabbatico, o anno...

Sezione Filo di Arianna di Libero Tassella.

La precedenza legge 104 nei trasferimenti interprovinciali.

La materia è  regolata dall'art.13 della legge 104 del CCNI ( contratto sulla mobilità ) dell'11.4.2018. 

1) Disabile  ai  sensi dell'art.21 della legge 104. ( disabile con una invalidità superiore a 2/3).

La precedenza nel trasferimento interprovinciale  è  attribuita a condizione che il docente esprima come prima preferenza una o più  scuole funzionanti nel comune di residenza, oppure l'ambito o parte di esso relativo a tale comune. 

fShare
0
Leggi tutto: La precedenza legge 104...

Altri articoli...