22
Mar, Mag

Sezione il filo di Arianna di Libero Tassella.

1) La responsabilità della vigilanza su alunne e alunni, pur se maggiorenni, è continua.Non viene meno negli intervalli, i cosiddetti "cambi",  tra un'ora e l'altra di lezione.

2) Il docente che  lascia la classe al termine della sua  lezione deve  assicurarsi che tale vigilanza non sia interrotta, e che quindi subentri il docente che deve prendere servizio nell'ora successiva.

Leggi tutto: La responsabilità...

 

 

Con l'entrata in vigore del  nuovo Contratto nazionale di lavoro, firmato il 19 aprile scorso da Flc Cgil, Cisl scuola, Uil RUA e  Fgu,  i docenti che ottengono  un trasferimento  provinciale o interprovinciale ovvero  il passaggio di cattedra o di ruolo su scuola, perdono il diritto,  per i successivi tre  anni,  di presentare domanda di trasferimento e/o passaggio di ruolo o di cattedra.

Questa disposizione, prevista dal comma 4 dell'art.22 del CCNL 2018, non si applica invece per i docenti che otterranno il trasferimento o il passaggio di ruolo o di cattedra su ambito territoriale.

Leggi tutto: Nuovo contratto: se...

Sezione: Il Filo di Arianna a cura di Libero Tassella.

L'attribuzione dei permessi per motivi personali e familiari, documentabili anche tramite autocertificazione (3 giormi più, per gli stessi motivi e le stesse modalità ulteriori giorni 6 di ferie durante i periodi didattici) di cui al comma 2 art 15 del CCNL 2007, è insindacabile. Nulla è  cambiato nel contratto 2018 rispetto al contratto del  2007. Il dirigente scolastico, secondo una consolidata giurisprudenza, ricevuta l'istanza da parte del docente, non deve fare altro che prendere atto e disporre le sostituzioni. Tra le tante sentenze, si cita quella del Tribunale del Lavoro di Potenza  del 4.10.2013 n. 554,  la quale dispone  che la fruizione di detti permessi, di cui al comma 2 dell'art.15 del CCNL 2007, ora novellato nel CCNL 2018 

Leggi tutto: I permessi per motivi...

 

Alla Direzione Regionale del/la…….…….………………. 
UAT di …………………………..…………………………………….. 
per il tramite del ………………………………………………
( scuola di servizio)
 
_l_ sottoscritt_ 
………………………………………………………………………………………………………….………
nat_ a …………………………………….…………….. il ………………… residente 
…………………………..……………….. 
e domiciliato a ……….………………………….…………. in ………….………………………………………n. 
……... tel. ……/…………….………., docente con contratto a tempo indeterminato nella 
scuola…………………………………… classe di concorso ……………….………….. titolare ………
……………presso……………….……………….………………. in servizio presso, ………………… ……
…………………... avendo presentato per l’a.s. 2018/19 regolare e documentata istanza di 
trasferimento e/o passaggio di ruolo class_ di concorso ……………………….. e/o passaggio di cattedra 
class_ di concorso ……………………….; 
CHIEDE, 
ai sensi del comma 2 dell’art. 5 dell’OM 208 del 9 marzo 2018 la revoca dell’istanza di 
………………………………………………………………………………...............……………………………………
...……… . 
Firma ….........................…………………….. 
Data ..........……………………….
 

Inauguriamo oggi la nuova sezione di Libero Tassella: Il Filo di Arianna. La sezione ha lo scopo di fornire ai docenti informazioni, delucidazioni notizie di legislazione scolastica. Di seguito l'articolo. Buona lettura!
Leggi tutto: Aggiornamento:...