La domanda sorge spontanea a questo punto: chi potrà mai risarcire la preside del Liceo Montale finita sotto i riflettori della stampa di tutta Italia per una presunta “relazione” poi rivelatasi un nulla di fatto?

L’USR Lazio ha da poco ultimato l’ispezione scolastica a carico della dirigente ritenendo alla fine di non “adottare alcun procedimento disciplinare” perchè “non si riscontrano violazioni del codice disciplinare”.


E’ la fine di un incubo durato un mese intero con tutte le testate giornalistiche che ci hanno ricamato sopra coinvolgendo il giovane senza scrupoli che si è anche permesso di fornire “prove” di chat WhatsApp, poi rivelatesi fasulle.

“E’ la fine di un’angoscia mai provata – ha commentato a caldo la dirigente -. Sono stata processata senza appello da un tribunale mediatico senza morale né scrupoli. In questo momento auspico che la mia vicenda sia di esempio per tutte le persone che si possano trovare nella mia stessa situazione. L’unico consiglio che sento di dare è quello di denunciare con coraggio e di non cedere mai davanti alla diffamazione, alla prepotenza e alla crudeltà. Con la stessa determinazione chiederò conto di accertare tutte le responsabilità civili e penali del mio caso”.

Io mi aspetterei le scuse da parte di tutte le testate giornalistiche che hanno ipotizzato di tutto incuranti del ruolo e del prestigio che nel frattempo venivano disintegrati. In attesa di accertamenti sarebbe stato necessario non diffondere nomi, dettagli ed altro ancora mentre lo studente autore della condotta diffamatoria risulta ancora senza una precisa identità in pubblico.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Professione Insegnante ha bisogno di te

Vuoi darci una mano? Donaci un caffè per mantenere il nostro sito e i servizi agli insegnanti sempre aggiornati.
Puoi donare con qualsiasi carta di credito.


Donaci un caffè


Professione Insegnante
ha bisogno di te

Vuoi darci una mano? Donaci un caffè per mantenere il nostro sito e i servizi agli insegnanti sempre aggiornati.
Puoi donare con qualsiasi carta di credito.


This will close in 20 seconds