Salgono vertiginosamente i contagi. Oggi su oltre un milione di tamponi ben 78.313 sono risultati positivi e siamo a metà delle vacanze natalizie. La quarta ondata è in piena risalita e sicuramente lo sarà anche fra una settimana.

E’ di qualche ora fa la notizia sulle mascherine gratuite agli insegnanti. Il Ministro, però, precisa che non saranno per tutti ma solo per gli insegnanti di infanzia , sostegno e coloro i quali possono essere a contatto con studenti esonerati dall’obbligo di mascherina.

I sindacati chiedono mascherine per tutti, vista l’emergenza ed il grande rischio. C’è da chiedersi quanti saranno i contagi subito dopo le feste e quanti saranno gli studenti che rischiano di recarsi a scuola positivi complicando ancora di più il quadro della situazione.

Infettivologi come Gallo chiedono la DaD per i primi giorni, almeno finché non inizia la fase discendente della curva dei contagi e non ci saranno screening per tutti coloro i quali varcheranno la soglia delle scuole.

Una osservazione importante va fatta per le scuole primarie dove la percentuale di bambini vaccinati è ancora relativamente bassa e il rischio di contagio è alto sia tra di essi sia verso i docenti i quali come minimo meriterebbero adeguate misure di sicurezza.

Non si parla per niente di purificatori di aria che risolverebbero in parte il problema. Di essi nessuna traccia nella legge di bilancio.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Professione Insegnante ha bisogno di te

Vuoi darci una mano? Donaci un caffè per mantenere il nostro sito e i servizi agli insegnanti sempre aggiornati.
Puoi donare con qualsiasi carta di credito.