21
Sab, Set

News

In un incontro con i sindacati il Miur ha comunicato  che ad oggi sono state lavorate quasi  tutte le pratiche di chi ha presentato domanda di pensionamento entro dicembre e circa l' 80% delle pratiche di chi ha presentato domanda a febbraio ( Quota 100).

Questi posti unitamente alle pratiche che saranno lavorate entro il 31 luglio e cioè  il 100% del turn over residuo e non comunicato entro il 29 maggio deve essere  coperto con nomine in ruolo. 

Questo i sindacati devono chiedere al Governo. Questo le forze politiche.

Questo deve chiedere soprattutto chi è  in una graduatoria finalizzata alle immissioni in ruolo e aspira alla nomina in ruolo dal primo settembre.