21
Sab, Set

News

Proprio così, i compensi per i commissari interni ed estrerni, le indennità di trasferta per chi risiede fuori dal comune di servizio, sono fermi al 2007. Diversi sono stati i rinnovi di contratto e soprattutto ben due sono state le riforme importanti degli ultimi 12 anni ma i compensi sono rimasti gli stessi anche a fronte di un aumendo del 20% del costo della vita tra il 2007 e il 2019. 

Dal 2007 gli esami di stato sono hanno subito numerose modifiche fino all'ultima che conosciamo per la sparizione della terza prova, la diversa gestione di punteggi e una serie di lavori delicati ed onerosi che i commissari sono tenuti a svolgere. L'unica cosa che è rimasta sempre la stessa riguarda il compenso dei commissari. In quel caso non c'è riforma che tenga, non c'è innovazione che tenga, non c'è adeguamento stipendiale che tenga.