26
Mer, Giu

News

Professione Insegnante, nel sostenere  la necessità  di insegnanti di sostegno specializzati  nelle scuole di ogni ordine e grado, più  volte evidenziata dallo stesso Ministro Bussetti, preso atto che ci sono docenti con contratto a tempo indeterminato e determinato che hanno già superato delle prove concorsuali e sono  altresì già  abilitati all'insegnamento nella scuola secondaria di primo e di secondo grado: sottolinea la necessità di estendere  i PAS per il sostegno, previsti nell'accordo OO.SS. e il Miur e che si tradurrà  in emendamento,  ai docenti che hanno un anno di servizio su posto di sostegno,  a prescindere dall'ordine e grado di scuola  in cui tale servizio è stato prestato di seguito elencati:


1) docenti di ruolo già  abilitati nella scuola dell'infanzia, primaria e nella scuola secondaria;
2) docenti in Gae non specializzati;
3) docenti vincitori e idonei del  concorso 2016.
4) docenti in GR 2018 scuola secondaria e in GR 2019
5) docenti abilitati in seconda fascia di istituto.