21
Sab, Set

News

di Nunzio Oliva.

Attraverso i seguenti esempi  si cercherà  di far chiarezza sulla scelta delle sedi da inserire nel mod. B durante il periodo 15-29  ore 14 luglio 2019. Così come segue:

1) Docente presente in GAE (precedente triennio 2014/2017) in una provincia X può trasferire la propria posizione in un'altra provincia Z (triennio vigente 2019/2022): per esempio da GAE Matera (2014) a GAE Milano (2019). Nel periodo dal 15 al 29 luglio 2019, se era inserito esclusivamente nella GAE 2014/2017 e senza aver mai presentato istanza per le Graduatorie di Circolo e di Istituto nel giugno 2017, scegliendo le nuove sedi si troverà - per trasposizione automatica - nella prima fascia della Graduatoria di Circolo e di Istituto del nuovo triennio 2019/2022. Soltanto in questo specifico caso non è prevista alcuna problematica di cancellazione da qualsiasi elenco.

2) Docente già incluso nelle graduatorie di seconda e terza fascia - inserito in GAE in qualsiasi forma giuridico-amministrativa - deve confermare con il modello B (periodo 15/7/2019 al 29/7/2019 ore 14) le medesime sedi già indicate nel 2017 per l'inserimento/aggiornamento della seconda e terza fascia di Circolo e di Istituto. NON PUÒ modificare la provincia di iscrizione e SARÀ TRASPOSTO in prima fascia secondo le sedi GIÀ selezionate. Per esempio sono iscritto nelle G.I. di prima e seconda fascia nella provincia di Matera e confermo con il mod. B (prima fascia) le stesse sedi SENZA MODIFICARLE scuola capofila inclusa.

3) Docente già collocato nelle graduatorie di seconda e/o terza fascia che chiede l’iscrizione in prima fascia GAE per un insegnamento X non impartito nelle sedi già indicate PUÒ SOSTITUIRE, nella stessa provincia di iscrizione, una o più istituzioni scolastiche SOLTANTO per il nuovo insegnamento X. NON È POSSIBILE  modificare le sedi GIÀ INSERITE se nelle stesse risulti impartito tale insegnamento X.