10
Lun, Dic

News

Scheda n.1

Con questa scheda inizio una guida completa in ogni aspetto sulle supplenze e le loro regole.

Le supplenze fino al 30 giugno ( su organico di fatto),  e quelle fino al 31 agosto ( su organico di diritto) sono di competenza degli uffici scolastici territoriali.

Il docente che ha accettato una supplenza fino al 30 giugno o in assenza di posti interi, ha accettato uno spezzone inferiore all'orario cattedra settimanale  previsto dal contratto nazionale di lavoro ( 25 ore per la scuola dell'infanzia, 22 +2 per la scuola primaria e 18 ore per la scuola secondaria), prima della sottoscrizione del contratto, se possibile, ha diritto a una nomina fino al 31 agosto e nel secondo caso a un posto intero al 30 giugno o al 31 agosto.

Le convocazioni delle supplenze annuali al 30 giugno o al 31 agosto avvengono prima su posto di sostegno e dopo su posto comune.