18
Gio, Ott

News

In sole 24 ore la petizione ha raggiunto oltre 10.000 firme, segno che la richiesta ai sindacati di non firmare un contratto umiliante, come quello proposto dall’attuale governo, è sacrosanta e soprattutto ampiamente condivisa. Puntiamo a raggiungere 100.000 firme di docenti che chiedono con forza ai sindacati di non firmare il rinnovo del contratto con un adeguamento degli stipendi farlocco e vergognoso. Diffidiamo, quindi, i sindacati Flc Cgil, Cisl scuola, Uil scuola, Snals-Confsal e FGU dal firmare e, soprattutto, siamo pronti a stracciare le deleghe sindacali, qualora questo contratto fosse firmato, nonostante un chiaro NO tanto condiviso quanto diffuso.

Cari colleghi, se tenete alla vostra dignità, firmate e diffondete questa petizione.

Cliccate qui per firmare la petizione